Questo sito consente l'invio di cookie anche a terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

IT
Loading...

SERVICEPLAN

Building Best Brands

La CSR sta assumendo un'importanza crescente e consente di creare una fiducia sostenibile nel brand - Serviceplan Green opera in questo ambito grazie ad una gestione intelligente della CSR.

Lo sviluppo di strategie di sostenibilità per i brand e le imprese richiede un livello elevato di sensibilità. Grazie a questa sensibilità, le imprese saranno in grado di soddisfare le richieste del pubblico, conquistare la fiducia dei rispettivi gruppi target e prevenire al contempo le possibili accuse di "greenwashing".

Tutte le agenzie del gruppo conoscono perfettamente questo settore grazie ad una conoscenza pratica e approfondita del brand management orientato ai valori, del marketing della sostenibilità e della responsabilità sociale d’impresa.

La nostra gamma di servizi comprende la consulenza e lo sviluppo strategici, il brand management sostenibile, la responsabilità sociale d'impresa, le campagne pubbliche e la comunicazione interna. Conosciamo gli stakeholder influenti politicamente e socialmente. Individuiamo gli aspetti importanti e quelli comuni per intavolare un dialogo costruttivo.

Glossar

La responsabilità sociale d’impresa è denominata Corporate Social Responsibility o CSR. Oltre ai requisiti legali, le aziende conferiscono alle attività imprenditoriali correnti un contributo volontario per lo sviluppo della sostenibilità ambientale e delle relazioni tra i dipendenti (sul luogo di lavoro) e ai rapporti con gli stakeholder principali o i gruppi di interesse.

L'impegno ambientale e sociale a lungo termine di un'impresa può contribuire, in quanto azione strategica, al successo dell'azienda. L'aspetto volontario come elemento fondamentale di tutte le attività di CSR significa che non è necessario attuare le linee d'azione previste dalla legge, promuovendo così strategie d'impresa innovative e creative. Tuttavia, affinché l'opinione pubblica non abbia l'impressione che si tratti di un fenomeno di "greenwashing", la responsabilità sociale d'impresa non deve essere utilizzata semplicemente come una tattica pubblicitaria. Al contrario, è necessario che vi sia sempre un rapporto ben equilibrato tra l'impegno che viene comunicato e l'effettiva attività di sostenibilità.

Criteri della responsabilità sociale d'impresa

Il successo finanziario è sempre l'obiettivo principale di un'attività imprenditoriale. Pertanto, al fine di poter apportare il proprio contributo sociale alla sostenibilità, un'impresa deve essere competitiva e in grado di operare in modo efficiente. Se questi criteri sono rispettati, l'azienda si trova nella posizione di poter adempiere ad una responsabilità sociale di particolare importanza, ovvero la tutela dell'occupazione. A seconda del livello di internazionalità di un'impresa, del settore al quale appartiene e dei processi produttivi impiegati, un'azienda può integrare prassi adeguate aggiuntive all'interno della propria strategia di responsabilità sociale d'impresa.