Questo sito consente l'invio di cookie anche a terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

IT
Loading...

SERVICEPLAN

Building Best Brands

Serviceplan Sales, la divisione che riunisce gli esperti nel settore del marketing commerciale, ha come obiettivo quello di aumentare le vendite dei clienti.

Serviceplan Sales è l'agenzia creativa del Gruppo Serviceplan la cui mission è incrementare le vendite. Ai propri clienti, mette a disposizione numerose competenze in materia di marketing commerciale (attuazione di azioni di sell-in e sell-out efficaci) in tutti i settori e offre attività di consulenza, comunicazione e servizi.

La nostra azienda è sempre stata convinta che l'intero processo decisionale relativo agli acquisti rappresenti la base fondamentale per poter sviluppare e creare campagne di marketing commerciale efficaci e di successo.

Per tale motivo, Serviceplan Sales progetta tutte le campagne adottando un approccio olistico, utilizzando indistintamente attività pubblicitarie on-line e off-line perché ugualmente importanti per presentare i brand nel punto vendita, attraverso attività di formazione e motivazione del personale di vendita oppure avviando un dialogo a lungo termine con i clienti esistenti e potenziali.

Glossar

Il Sales Marketing crea incentivi all'acquisto

Il marketing commerciale, denominato anche merchandising o promozione delle vendite, consiste nell'impiegare metodi diversi per incrementare il fatturato o le vendite. Spesso si tratta di attività che riguardano l'offerta limitata di prodotti, come ad esempio il lancio di nuovi articoli, la dimostrazione di prodotti o i sistemi di incentivi, ma anche confezioni e dimensioni di prodotti in edizione limitata, la progettazione della superficie commerciale presso il punto vendita, campioni di prodotti ecc. Tutte le campagne contribuiscono a creare incentivi all'acquisto. In base al gruppo target, il merchandising può essere suddiviso in tre categorie principali:

1. Promozione delle vendite (in sede e sul campo)

 Organizzazione di workshop rivolti ai dipendenti e di concorsi riservati agli agenti di vendita per attirare in modo efficace clienti specifici con l'obiettivo di aumentare il fatturato.

2. Attività promozionali per i rivenditori (operatori commerciali)

 I produttori forniscono assistenza agli operatori commerciali attraverso attività di merchandising rivolte al consumatore finale. Tali attività sono svolte, ad esempio, tramite la distribuzione di opuscoli, materiale pubblicitario e l'organizzazione di eventi.

3. Attività promozionali per il consumatore (acquirenti/consumatori finali)

 Tali attività si suddividono principalmente in promozioni relative ai prezzi (ad esempio, offerte speciali, coupon) e quelle non relative ai prezzi (ad esempio, concorsi, campioni gratuiti). Le attività di merchandising sono organizzate dal produttore o dall'operatore commerciale al fine di raggiungere i consumatori finali nel punto vendita e per indurli all'acquisto.                                                                                                                                           

A causa dell'esistenza di numerose aree tematiche, il successo del marketing commerciale richiede sempre una conoscenza approfondita dei desideri e delle esigenze del consumatore; inoltre, è necessario raccogliere costantemente i dati e svolgere analisi dei costi/benefici nonché avviare comunicazioni efficaci tra i responsabili e le persone interessate.